testata ADUC
Panini di pollo di Subway con solo il 50% di carne di pollo...
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
2 marzo 2017 10:54
 
 La catena di fast food Subway, nelle sue succursali in Canada, servirebbe panini di pollo che sono composti da solo il 50% di carne di pollo. Cosi’ uno studio sul DNA realizzato per la CBC  (Canadian Broadcasting Corporation) da un’équipe guidata da Matt Harnden del laboratorio dell’Universita’ di Trent.
Subway e’ stata una delle cinque catene di fast food analizzate dalla azienda di tlc, le altre sono state McDonald's, Country Chicken; Grilled Chicken Sandwich di Wendy’s; Chicken Deluxe di A&W; Grilled Chicken Sandwich di Tim Hortons. I panini di pollo di Subway (Oven Roasted Chicken Sandwich) hanno registrato una presenza di pollo di solo il 53,6%, mentre le loro strisce di pollo teriyaki con cipolle dolci (Sweet Onion Chicken Teriyaki) hanno registrato una presenza di solo il 42,8% di carne di pollo.
La proteina di soia e’ il componente aggiuntivo che si utilizza nel pollo di questa catena per dare consistenza.
Subway ha diffuso un comunicato in cui respinge queste indagini: “Subway Canada non conferma la veridicita’ dei risultati del laboratorio di analisi usato dalla CBC. Siamo preoccupati per i presunti risultati sulla percentuale della quantita’ di soia contenuta. Le nostre strisce di pollo e il pollo arrosto al forno contengono anche meno dell’1% di proteina di soia. Usiamo questo ingrediente nei nostri prodotti per stabilizzare la consistenza e l’umidita’. Tutti i nostri prodotti sono al 100% di carne bianca di pollo, che e’ marinata, al forno o arrosto. Abbiamo di recente analizzato i valori nutrizionali e qualitativi ed abbiamo riscontrato che soddisfano gli standard di qualita’. Facciamo queste analisi anche coi nostri fornitori per assicurarci che il pollo risponda agli alti standard che diamo ai nostri prodotti del menu’ ed ai suoi ingredienti”.
Chi avra' ragione?
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori